Quali sono i sintomi con cui si presenta l’acalasia esofagea?

Quali sono i sintomi con cui si presenta l’acalasia esofagea?

Per quanto la manifestazione clinica, in generale, non si presenti mai uguale in nessun individuo (poiché essa, oltre che dalla singola patologia, dipende dalla condizione fisica e psicologica dell’individuo, nonché da una serie di fattori pregressi), alcuni dei sintomi dell’acalasia esofagea sono frequenti e piuttosto comuni: vomito (con conseguente perdita di peso e possibile disidratazione), disfagia (sensazione di incapacità di ingoiare), rigurgito alimentare (immediatamente dopo mangiato, trascorse alcune ore dai pasti o durante la notte, favorito in questo caso dalla posizione supina), tosse, singhiozzo, dolore toracico (fitte simili a un infarto, per intensità e anatomia interessata). I sintomi sopraelencati si differenziano a seconda del singolo paziente, e non sempre sono concomitanti.